Scheda pubblicazione

1899 Verso l'ignoto

Gioacchino Caruso

1899 Verso l'ignoto


PDF
 
  0
  268
Categoria:
Poesia
Pagine:
41
Data pub:
02 Luglio 2015
Fantasioso alla "Govoni" e alla "Palazzeschi" delle più felici maniere, Gioacchino Caruso in questa sua seconda raccolta "1899 verso l'ignoto" è ancora una volta finalista alla XVIII edizione del "Premio Italia Letteraria". In lui prevale sempre molto felicemente l'elemento fantastico, che colora d'ogni iridata fulgidezza la sua ricca ispirazione. I suoi versi sono brevi e taglienti come lame. Goà da come comincia il suo canto indovini la trama del vario e colorito tessuto: "Precipitevolissimevolmente". Nelle poesie "1899 Verso l'ignoto" vi sono dei versi piuttosto profondi, densi di pensiero, vibranti di una buona armonia interiore. Comunque lodevole è lo sforzo compiuto da questo poeta sul quale intravvediamo un luminoso cammino. Il poeta merita gli elogi anche per l'alto disegno che persegue e la nobiltà di una posia che non batte le strada consuete, anzi da esse si allontana per toccar vette immense e traslucidi orizzonti. I versi sono inoltre profondi e densi di pensieri, vibranti di una buona armonia.

Commenta


  Loading...

1899 Verso l'ignoto