Seleziona una pagina

ricerche

Noi di mEEtale vogliamo segnalare a tutti gli scrittori, mEEtaler o meno, questa importante iniziativa lanciata dalla Federazione Unitaria Italiana Scrittori, invitando tutti a partecipare.

L’indagine conoscitiva 2016 sulla situazione economica e sociale dello scrittore italiano nella realtà digitale della FUIS è un progetto ambizioso, che permetterà di avere dati conoscitivi sul settore aggiornati e importanti.

La FUIS, Federazione Unitaria Italiana Scrittori spiega le finalità dell’indagine:

Nello scenario di una società pervasa dai media, dal digitale, dalla tecnologia delle reti e caratterizzata dalla competitività del mercato globale, la definizione della figura dello scrittore è diventata problematica, a causa di molteplici fattori connessi alle nuove possibilità tecnologiche di produzione, diffusione e fruizione dei prodotti culturali.

In tale contesto, si deve aggiungere la precarietà lavorativa ed economica del mestiere di scrittore. Infatti, sempre più l’entità delle remunerazioni è legata a parametri di successo che toccano solo un numero ristretto di scrittori, mentre per tutti gli altri lavoratori non esiste sicurezza di entrate né alcuna rete di protezione sociale.

(…)

L’indagine che si intende avviare vuole proporre un’analisi della situazione economica e sociale degli scrittori in Europa: in particolare, l’attenzione verrà focalizzata sul problema della percezione e della protezione sociale degli scrittori, al fine di evidenziarne i punti di criticità e intercettare i bisogni dei narratori, dalla formazione al rapporto
con il mercato editoriale, fino alle effettive chance di retribuzione e di attività lavorative parallele alla scrittura, e le opportunità e i rischi delle piattaforme digitali.

Il sondaggio è completamente anonimo e necessita di pochi minuti per la sua compilazione.

Scrittori, mEEtaler, autori! Date il vostro contributo a questa importante indagine settoriale.

PARTECIPA AL SONDAGGIO – RISPONDI QUI

 

Articolo a cura di

Loriana Lucciarini

scrittrice & mEEtaler