Seleziona una pagina

Raccontati ...

Vuoi avere la possibilità di confrontarti con altri scrittori emergenti, un blogger letterario e uno scrittore “con qualche libro alle spalle”? Partecipa al prossimo “Author Story”

Partecipare è semplice

Pubblica il tuo racconto

con hashtag #RaccontatiGen2018

Condividilo con i tuoi amici

Vinci la tua avventura

“Raccontati Gennaio 2018”

Troppo spesso le storie che vengono pubblicate in rete restano a far parte di una piccola cerchia di lettori. il sogno di chi ama scrivere è quello di essere letto e di far sentire la sua voce, trasmettere le emozioni a quanti più lettori. oggi la rete offre questa opportunità ma lo scrittore deve essere in grado di diffondere le sue emozioni, forsi conoscere e accrecere il numero dei suoi lettori, dei suoi followers.
La Federazione Unitaria Italiana Scrittori in compagnia di Meetale, Incubatore Italiano di Scrittori, danno vita ad una competition per trovare 4 scrittori che avranno la possibilità di raccontare lore stessi ad un pubblico di lettori in compagnia di Paolo Roversi
Non basterà raccontare le proprie esperienze,ci sarà un grillo parlante nelle vesti del critico letterario che darà voce alle più oscure preoccupazioni dei lettore aiutando lo scrittore a comprendere quali sono le strade migliori per raggiungere un pubblico sempre più ampi.
Dall’altra parte invece ci sarà lo scrittore affermato che vi aiuterà.

“Modalità di partecipazione”

Per accedere alla competition bisognerà pubblicare un proprio racconto con hashtag #RaccontatiGen2018 su Meetale.com entro e non oltre il 28 Dicembre 2017
I primi 10 verranno scelti da una giuria popolare i 4 partecipanti da una giuria dedicata.

L’evento si terrà a Milano il 14 Gennaio 2018 dalle ore 18:00 – location da definire.

Per la consegna mancano

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)

La Giuria:

Paolo Roversi

Mantovano di origine, nel 1999 si laurea in Storia contemporanea all’Università di Nizza-Sophia Antipolis (Nizza, Francia) con una tesi sull’occupazione italiana in Costa Azzurra durante la seconda guerra mondiale. Studioso di Charles Bukowski, alla sua opera ha dedicato tre libri: la prima biografia italiana scritta con l’aiuto di Fernanda Pivano, un romanzo con protagonista proprio lo scrittore (Taccuino di una sbronza da cui nel 2009 è stato tratto uno spettacolo teatrale) ed un libro di aforismi pubblicato nel 1997 nella collana Millelire Stampa Alternativa

Giallista, è uno degli esponenti del cosiddetto noir metropolitano, ha pubblicato quattro romanzi per adulti ed uno per ragazzi che hanno come protagonista il giornalista hacker Enrico Radeschi. Ha scritto un libro-guida su Mantova e la sua gente, e un volume umoristico sulla professione dell’informatico e nel 2010 una guida sui misteri di Milano. Ha collaborato con riviste e giornali come Corriere della Sera, Rolling Stone, Diario, GQ, Detective Magazine, Stilos e InScena Magazine. Ha scritto soggetti per la televisione come ad esempio per la serie dieci e undici di Distretto di Polizia. È fondatore e direttore della rassegna dedicata al giallo e al noir NebbiaGialla Suzzara Noir Festival che si svolge dal 2007 ogni primo week-end di febbraio a Suzzara e del Milano in Bionda nato nel 2008.

Fuis

La FUIS è l’organizzazione di categoria degli scrittori italiani che li rappresenta, ne tutela gli interessi ed agisce per la salvaguardia del diritto d’autore.

In che modo?

  • Dialogando con gli enti pubblici e privati per migliorare leggi e normative che permettano agli autori di esprimersi liberamente;
  • Vigilando affinché agli scrittori giungano i diritti d’autore che spettano e che permettano loro di vivere del proprio lavoro intellettuale;
  • Sensibilizzando l’opinione pubblica sul fatto che non può essere arte senza che ci sia retribuzione dell’autore;
  • Offrendo agli scrittori occasioni di promozione di sé stessi e delle opere del loro ingegno;
  • Aiutando concretamente gli scrittori, in particolare quelli in difficoltà, nei momenti di maggiore bisogno

 

Vai al sito www.fuis.it