User profile

Jadrankoslav

Badge

About

Jultine/Jadrankoslav - 24

Io e le descrizioni non ci vogliamo molto bene. Tendo sempre a favorire l'introspezione all'oggettivo - probabilmente a causa del fatto di essere biologicamente inetta alla vita reale - per cui vi avverto: i miei racconti potranno sembrarvi atemporali, aspaziali e anche un po' amorfi.
Non voglio giustificarmi, anzi, sto cercando poco alla volta di introdurre un minimo di sfondo in quello che scrivo - ma anche in quello che sento, faccio e comunico ogni giorno. Ho delle difficoltà che paradossalmente mi rendono l'espressione non verbale molto più semplice. Scrivere di dolore o disagio - quando non sai dirlo eppure te lo senti in gola, pesante - è molto più facile.

Scrivo soprattutto di guerra, post-apocalisse e stragi di massa. Sono costantemente criticata per questo ma scusate, che ci posso fare se non mi piace la roba tranquilla? I miei personaggi sono degli autentici sfigati, sfiduciati dall'uomo e da Dio. Eppure amano, si emozionano, si divertono. Un racconto non è mai solo triste o solo divertente: oltrepassare la linea è rischioso ma necessario per essere un buon scrittore e un equilibrato essere umano. Per chiarire la situazione, io non sono nessuno dei due. Jackpot.

Le pubblicazioni online di Jadrankoslav scrittrice - Leggile subito gratuitamente sul tuo PC

Popular works
72
1
65
5
61
5
586
8
454
2
392
1
Latest works
Poetry
Poetry
Poetry
Poetry
I Don't Know
Poetry
I Don't Know
Poetry