MAL D'ARIA
George Debilatis

Due escursionisti bulgari nei Pireni occidentali spagnoli. Un malgaro part-time, studente in filosofia e con una strana visione delle donne e del mondo. Lei che si spinge leggermente più avanti, lasciando indietro, ignaro, il compagno di trekking. l'approdo nel territorio del custode delle vacche. Quattro chiacchiere fra il surreale e il metafisico, un poco di aguardiente per scaldare ad alta quota, malgrado la magnifica giornata. Poi la visita ad alcune grotte, di dubbio valore geologico, contenente, comunque, alcuni disegni rupestri risalenti al paleolitico. Poi il sopraggiungere affannato di Hristo, ma Helena non c'è. Solo il malgaro-filosofo lo sogguarda e lo scruta. è il momento delle spiegazioni: e saranno sconcertanti.

7 pagine

paranormale

Alcune opere dell'autore

FONTE D'ANSIA

racconti_brevi

78   1   0

La nostra gioia è la vostra serenità

favola

187   0   0

FRAMMENTI DI CUORE INCROCIATI

racconti_brevi

119   1   0

PRIAPO

racconti_brevi

112   1   0

L'UOMO FORTE

racconti_brevi

137   2   0