Profilo utente

Matteo Bona


7

5

3

Badge

Dice di se'

Matteo Bona nasce ad Asti, il primo di gennaio del 1997. Durante il periodo liceale scopre l'amore per la scrittura, analizzando i grandi autori della tradizione inglese ed italiana. La prima produzione è prettamente saggistica, e si incentra sul significato filosofico della letteratura del XX secolo: da Moravia a Ronchey. Nel marzo del 2015 pubblica la sua prima raccolta di poesie, Oltre la Poesia - Anche la creazione muore, mediante auto-produzione: dai toni classici e complessi, la silloge vuole analizzare il complesso rapporto che intercorre fra il sistema umano e la concezione poetico-filosofica dell'esistenza. Il senso di annullamento, tipico della tradizione tardo ottocentesca tedesca, è una delle colonne fondanti l'opera, che non a caso si ispira ad alcuni scritti del filosofo F.W. Nietzsche.
Nell’ottobre del 2015 viene segnalato come finalista al Premio Letterario Internazionale di Poesia, Narrativa e Giornalismo Castel Govone, nella sezione poesia inedita. Nel novembre del 2015 viene nuovamente segnalato come finalista al come finalista al Premio Letterario Ambiart.
Le future segnalazioni dell’autore saranno:
Premio Letterario Internazionale di Poesia, Narrativa e Saggistica Priamar - sezione Poesia Inedita;
Giudice nella Giuria Giovanile del Concorso Letterario Asti d’Appello;
Nel 2016 viene nuovamente segnalato come finalista presso il Premio Letterario Internazionale di Poesia, Narrativa e Giornalismo Castel Govone ~ Narrativa e Poesia inedita.
Nel giugno del medesimo anno pubblica la sua seconda opera, Dalla Palingenesi alla Poetica del Vuoto, ovvero L'Ultimo Romantico, sul database di self publishing canadese LULU. Partecipa a numerosi concorsi letterari in tutta Italia, divenendo finalista nei principali capoluoghi, quali Genova, Milano e Roma. A luglio si classifica III al Concorso Mario dell'Arco XX Edizione, indetto dall'Accademia Giuseppe Gioachino Belli, con il patrocinio di Roma Capitale e della Regione Lazio. L'opera sul podio non è una poesia, bensì un quadro, recante il titolo di Sperimento IV:la composizione, creata mediante le tecniche di digital painting, diventa il trampolino di lancio per un'interessante produzione artistica.
Nel novembre del 2016 si classifica II al prestigioso Premio Accademico Internazionale di Poesia e Arte Contemporanea "Apollo Dionisiaco", indetto dall'Università Roma Tre (con il patrocinio di Roma Capitale e della Regione Lazio): la lirica, recante il nome di Rinascita Assoluta, incassa la prima recensione positiva dalla critica accademica, diretta dalla semiologa prof.ssa Fulvia Minetti. Pubblica in rapida successione, fra la fine del dicembre del '16 ed il febbraio del '17, cinque raccolte di suoi quadri:
- Metapoetica Visiva, Protoparadigma Statico di Poetronica;
- The Mechanical Soul of Painting;
- Golgotha;
- Mi illumino di Manson;
- Portraits of an European Artist.

Scopri libri, testi e opere di Matteo Bona scrittore - La lettura online e' totalmente gratuita

Testi popolari
9
0
22
0
20
1
18
2
14
0
Ultime pubblicazioni
Racconti Brevi
Poesia
Poesia
Saggistica
Poesia
Ultimi post