Qualsiasi opera scritta tu voglia condividere con il mondo, su mEEtale hai trovato la vetrina giusta per farlo.
Pubblica gratis e se vuoi vendere la tua opera decidi tu il prezzo e mEEtale non trattiene alcuna commissione.
Comincia subito

mEEtale è una terra che sta in cielo, sospesa a mezz'aria da un filo invisibile, fatto di amore per le parole. Su quella terra, una spiaggia assolata, in un mare di emozioni, dove si incontra chi vi è perdutamente naufragato.

Nicky Persico
Baldini & Castoldi

accedi
#Naviga e Leggi
 
 
 

Racconto che partecipa al concorso "STRENNA 2014" ideato da Riccardo.

Il castello del regno di ghiaccio
Barbara Pedrollo
racconti brevi
563
 

A te.

Alla mia amica
Chiara Cianci
poesia
29
 

Invito a cena innovativo, ispirato a #InnoVits... con qualche sorriso e sorpresa finale. Racconto umoristico per Adulti.

Love Taste
Giovanna Esse
umoristico
49
 

Un haiku è un istante che si fa poesia. Una semplice immagine pura che suscita emozione in chi scrive e, forse, anche in chi legge. Scritto in Giappone: Una donna non più giovane osserva incantata la pioggia di fiori che cade da un albero di ciliegio. Se ha visto tante primavere, non lo mostra. Se sa che la sua stagione sta per finire, non si nota. Vive quel momento di felicità come se fosse il primo e l'ultimo.

haiku
Donatella Moica
poesia
52
 

Poesia per partecipare al Meetale Poetry Contest : Marzo 2017 #Mcmarzo2017

Un sogno, una vita
Pakal
poesia
76
 

Sono racconti piuttosto brevi già pubblicati nel mio blog (www.pensierismarriti.blogspot.com). Nel marzo 2014 ho apportato qualche modifica, aggiungendo qualche storia.

Brevi racconti per una corsa in tram
Eudes
racconti brevi
707
 

Tautogramma (si scrive così?) per l'Olimpiade Letteraria 2014. Genere: favola. Lettera: effe. Immagine (favolosa) trovata su internet.

Fantafiabe: Finocchio
Marta Tempra
racconti brevi
512
 

Racconto breve che ho scritto seguendo i suggerimenti dei lettori su TheIncipit(http://www.theincipit.com/) Un incidente, una seconda possibilità per costruire una famiglia, una carriera, la felicità. E se il passato rivendicasse il suo diritto ad esistere?

Lie
Giulia Menegatti
thriller giallo
515
 

In un prossimo futuro dove il mondo non ha più problemi, Mia è una bambina felice. Ma se l'umanità ha pagato un prezzo spaventoso per cancellare la miseria dal mondo, anche Mia dovrà pagare un prezzo crudele per la sua felicità. Un prezzo che nessun bambino pagherebbe, se lo conoscesse prima.

quello che i bambini non sanno
luca prati
racconti brevi
650
 

#infinita2016 Racconto in gara per il contest: La storia infinita.

Il ritorno di Atreyu
Anna Marino
avventura
63
 

Racconto valido per l'Olimpiade di Eudes Racconto valido per Uomini Vs Donne Genere: fantascienza Parola: spesa

Il clonot
Diego Zucca
fantascienza
500
 

Dal tema L'incontro casuale proposto da Valerio Vozza per Contest Finale 2016. Copertina bellissima ovviamente non mia e son disposto a restituirla. Modificato per suggerimento del mio editore al quale non posso rifiutare nulla se non non mi pubblica il mio terzo libro "Il prezzo della libertà".

Il Professore
Antonio Borghesi
umoristico
54

commenti

 0
 0
Matteo Bona
Tristemente nobile.
 0
 0
Matteo Bona
Sembra voler dire qualcosa di interessante, ma la struttura dell'opera manca di tutto: suono, forma ed in parte senso
 0
 0
Matteo Bona
Esattamente cos'è? Poesia? Prosa? Metapoetica?
L'uso dell'ipermetria è molto bello, sicura da un tono di enfasi, ma sembra tutto molto artificiale: i sentimenti che cerchi di descrivere con un tono alternativo paiono costruiti ad hoc, mancando così di quell'iraconda spontaneità che tenti di simulare.
 6
 6
Veronica94
Grazie mille @Daniele!
 1
 1
ConIlCuoreNelloZenzero
Molto bella! ☺
 1
 1
airone
Un problema universale riassunto in pochi versi garbato. Complimenti.
 2
 2
fabrizia rizzi
Hai ragione @tony_the_sub, ormai le storie di zombie sono diventate un clichè, ne sono consapevole, ma io continuo ad amarle ogni volta e per questo ho pubblicato questo incipit del libro che vorrei tanto riuscire a terminare. Non ci posso far nulla, io amo gli zombie 😄
 5
 5
Achillu
Ciao Elizia. Ho trovato qualche piccolo refuso, che in un racconto dal linguaggio sperimentale forse è inevitabile e allo stesso tempo tende a rallentare la lettura. L'ho trovato molto bello come esercizio di stile. Non ha una trama: le tue sono pennellate, esplosioni di fuochi artificiali.
 4
 4
Galpio
Grazie a tutti per le bellissime parole che mi avete donato.
Questo lutto ha cambiato il destino della nostra famiglia..
Io ho smesso di scrivere per cinque anni ed un velo di tristezza aleggia da allora sulla nostra vita...
 1
 1
simone cardelli
Bello e ben scritto! Mi piace!
 1
 1
Tony the sub
Ancora una bellissima terribile perfetta cronaca. Confermo il brava precedente.
 1
 1
PITREVI
Uomo avvisato...! Carino e mi piace la Puglia
 2
 2
Tony the sub
Brava Paola molto ben scritto. Una splendida cronaca. Sono solo un po' sorpreso della assoluta mancanza di italiani ma ...io viaggio in auto. Anch'io spesso faccio cronaca e la posto sempre qui su meetale da ormai quasi quattro anni.
 4
 4
Carmen Franzese
bellissima davvero 😍
 4
 4
Laura Mechelli
Grazie Samantha :-)
 2
 2
speranza luca
grazie Laura :-)
 11
 11
giovanna
Ciao, adesso è richiedibile solo via mail, per adulti e consapevoli:
[email protected]
 5
 5
PITREVI
Cara jogall, grazie per la lettura di questo racconto e per le tue osservazioni. Cercherò in futuro di dosare meglio il ritmo con il numero di battute stabilite. Un abbraccio!
 1
 1
Tony the sub
Una cronaca filante di un bel periodo adolescenziale anche se con...la polmonite. Brava.
 2
 2
Rosalba Corti
Questa Laura mi piace..
 40
 40
Rosalba Corti
Magistralmente scritto. Che dire..ti porta altrove
 1
 1
ChiaraLuna
Complimenti, è bellissima
 2
 2
Veronica94
Meglio di no, però tante volte ti ci porta una determinata situazione..
 3
 3
Laura Mechelli
Dolce, elegante e molto raffinata
 1
 1
Laura Mechelli
Bellissimo....un argomento difficile, tragico trattato in modo delicato ma incisivo. Brava!!
 1
 1
ChiaraLuna
Tutto vero...
 1
 1
giovanna
Bello.
 2
 2
gemma1
quando non si riesce a trovare la propria identità il dubbio diventa un tarlo che divora. Bella e triste.
 1
 1
gemma1
Dubbi,dubbi che attanagliano che ci circondanp, fanno parte di noi,sono il nostro prolungamento, molto carina.
 2
 2
ottavia carli
Brava Donatella! Mi è piaciuto moltissimo, complimenti!
 1
 1
Tony the sub
ti leggerò appena possibile anche perchè in un mio racconto ho spiegato che posizionando un'astronave posizionata a una determinata distanza da un pianeta ricevendo la luce da una sorgente e ricomponendola si ottiene la visione della storia del pianeta che la riflette. A presto.
 12
 12
ChiaraLuna
Ti ringrazio ^_^
Meetale Contest
Scegli il contest letterario in linea con il tuo profilo e mettiti alla prova,
oppure creane uno tuo

Contest
ONE MORE BRIC
Per non dimenticare, perche' ne resti memoria

Questo mese
Partecipa