Scheda pubblicazione

Tu che sussurri alla mia Anima

Cinzia Persona Fisica Del Bigallo

Tu che sussurri alla mia Anima


PDF
 
  0
  10
Categoria:
Storico
Pagine:
1
Data pub:
06 Luglio 2017
La figura centrale del romanzo è Maria Castillo, una ragazza nobile sedicenne, figlia del Marchese e Senatore del Regno delle Due Sicilie nell’età Borbonica dell’Ottocento, Giuseppe Castillo, discendente di una nobile famiglia spagnola arrivata in Sicilia ad opera di Baldassarre, militare vissuto verso la seconda metà Cinquecento, che si era stabilito a Palermo. Lui l’ha promessa in sposa, con tanto di contratto scritto, per sanare i suoi debiti, al figlio ventunenne del Sultano dell’Oman, Sargon Dib Sultan, che per anni non viene informato della presenza del contratto. Maria, oltre ad avere nobili origini da parte del padre, ha anche singolari origini da parte materna, Donna Rosalia Escobedo, l’ultima erede di Rodrigo Escobedo, membro dell’equipaggio che fece parte nella spedizione di Cristoforo Colombo per la conquista dell’America sbarcando, però, a San Salvador ed entrando in contatto con il popolo dell’isole, i Taino. Di tale popolo Rodrigo, che era stato incaricato dai reali di Spagna di redigere un diario sulle vicende della spedizione, divenne un assiduo ospite, innamorandosi della figlia del capo cacicco, Maya, sacerdotessa e sciamana del suo popolo.
La storia si svolge prevalentemente nella fattoria Castillo a Camporeale, dove Maria cresce accudita da Anita la sua governante e confidente.
Al suo sedicesimo compleanno, il padre convoca Maria a Palermo e da lì la storia si snoda tra complotti e trame di attentati, attraverso continui rimandi e riferimenti di carattere storico, fantastico, sentimentale e sociale, laddove si affrontano ad esempio questioni legate al maschilismo e alle similitudini che ci sono tra la religione musulmana e quella cristiana.
Abbinato all’uscita del libro un originale concorso a premi, spiegato in dettaglio all’interno della pagina FB chiamata Un libro nel cuore, che metterà in palio soggiorni a Volterra e Palermo.

Video presentazione

Commenta


  Loading...

Tu che sussurri alla mia Anima