Scheda pubblicazione

Il triste destino di un fiocco di neve

Francesco Sorcinelli

Il triste destino di un fiocco di neve


scarica gratis


PDF
 
  2
  86
Categoria:
Racconti Brevi
Pagine:
1
Data pub:
18 Ottobre 2017
C'era una volta un fiocco di neve che viveva in cielo, propio il luogo dove si perdono teneramente gli sguardi speranzosi di moltissime persone che sognano ad occhi aperti.
Un giorno il fiocco di neve vide un fiore d'una bellezza indescrivibile. La sua corolla era formata da stupendi petali coloratissimi.
L'anima del fiocco di neve fu travolta da un'infinita dolcezza e nel suo cuore fiorì un sentimento meraviglioso, un'emozione profondissima che chiamiamo amore.
Così la soffice lacrima bianca decise che si sarebbe delicatamente posata sul fiore.
Una notte cadde dal cielo, felice e innamoratissimo.
Ma l'istante prima di raggiungere la sua adorata meta un pensiero attraversò la sua mente e d'improvviso il fiocco comprese il suo triste destino.
Non avrebbe mai scalfito l'immensa bellezza del fiore proibito. Non poteva farlo. Anche perchè sapeva che il cuore del fiore era già rivolto altrove.
Allora deviò il suo percorso rinunciando al suo sogno più bello.
L'ultima immagine che vide prima della fine fu quella del fiore, nel suo infinito splendore, un'immagine che il fiocco di neve avrebbe custodito per l'eternità strappandola al tempo e all'oblio. 
Il fiore pianse vedendo l'ormai esanime fiocco caduto al suo fianco, pianse per quell'estremo gesto d'amore.
Certe notti il fiore proibito si perdeva scrutando il cielo, nella speranza che il fiocco di neve potesse ritornare. Ma non era che un'illusione. 
Ci furono solo notti serene, risvegli avvolti dalla rugiada, dalle sue lacrime e il ricordo delle ultime parole d'affetto che il fiocco aveva sussurrato prima di morire.
Alcune di loro narravano di un oceano, dove finiscono le lacrime...

Commenta


  Loading...

Il triste destino di un fiocco di neve