Scheda pubblicazione

IL FALCO AZZURRO

Marco Caciolli

IL FALCO AZZURRO


L'autore non consente il download


PDF
 
  3
  30
Categoria:
Avventura
Pagine:
325
Data pub:
07 Maggio 2018
Svezia, Porto di Stoccolma, Agosto 1628: E’ una giornata di sole quella in cui sta per essere varato il galeone più importante della flotta svedese, il “Vasa”, e centinaia di persone affollano il porto per assistere a quell’evento. Tutto è ormai pronto così come il veliero che, come una tigre in gabbia, ondeggia mollemente sull’acqua azzurra pronto a partire per la sua prima missione ufficiale, una missione urgente e segreta, da cui possono dipendere le sorti di un intero paese…

Corsica, Golfo di Valico, Agosto 1981: Qualcosa di strano e misterioso aleggia intorno ad una vecchia fortezza arroccata a picco sul mare, una strana costruzione che nasconde un segreto oscuro e diabolico... Cosa si cela dietro quelle mura all’apparenza così innocue e solitarie? Cosa attrarrà mai con tale forza il giovane archeologo Nico Costa verso quell’altura?

Toccherà proprio a lui svelare i misteri della “Punta di Campomoro”, anche se questo vorrà dire portare alla luce qualcosa che neanche la sua mente può lontanamente immaginare…..

Ancora una volta è l’avventura a bussare alla porta di Nico Costa , il giovane direttore esecutivo dell’ERIM, l’Ente Ricerche Marine, che sembra trovarsi più a suo agio in mezzo agli intrighi che in una vita semplice. Stavolta però è il destino a giocargli un brutto scherzo, catapultandolo, suo malgrado, insieme alla moglie Giulia, in una vicenda dai risvolti oscuri e aberranti, dove dovrà affrontare demoni ancora peggiori di quelli che la mente umana è in grado di concepire… Sulla sua strada si troverà di fronte un nemico diabolico e perverso, un “Cerbero” dalle cento teste, privo di scrupoli e di morale che ha fondato la sua ricchezza e il suo impero sul dolore e sulla morte… Una vicenda mozzafiato, senza un attimo di tregua che metterà a dura prova non solo Nico Costa, ma anche il suo inseparabile amico Roberto Sperelli, tanto che alla fine saranno le loro stesse vite ad uscirne cambiate…

Commenta


  Loading...

IL FALCO AZZURRO