Scheda pubblicazione

BREVE CONFESSIONE D' UN ANONIMO AMANTE

Roberta

BREVE CONFESSIONE D' UN ANONIMO AMANTE


scarica gratis


PDF
 
  1
  13
Categoria:
Racconti Brevi
Pagine:
1
Data pub:
12 Agosto 2018
Mi piace " vedere" quando ti svegli: quando, per la prima volta, di mattina, il tuo balcone si apre e, come evocata dal pensiero, arrivi tu, che ti muovi non più dietro la tenda inviolabile dell' incerto bensì sulla scena reale del giorno nuovo che ti accoglie e mi permette per qualche minuto d' osservarti, con la promessa di non intrufolarmi troppo e non " consumarti " oltre.
Promessa, ahimè, che non riesco mai a mantenere perché proprio quando dovrei allontanare lo sguardo da te i miei occhi s' incantano e non ubbidiscono più alla ragione, che li richiama disperata: vogliono guardarti ancora e ancora e ancora...e ancora...e ancora...e ...via dicendo. Ciò ,naturalmente , avviene a qualsiasi ora del giorno e perfino di notte, la mia adorata notte, che s' indigna spesso ed ormai quasi non mi parla perché, prima di te, era lei l' unico oggetto della mia calorosa attenzione.
Cosa posso dire a mia discolpa, adesso?? Che certamente non sono ossessionato, come il mondo dei maligni pensa subito in questi casi, tralasciando la poesia e optando subito per " pazzia "!
E che non sono nemmeno un asociale, affetto da disturbi da melodramma o da operetta e che, non sapendo vivere una vita propria, sogna con quella degli altri!( eh si, si dicono tante di quelle cose, oggi!) .Il fatto è che , più banalmente, sono semplicemente, complicatamente, perdutamente, segretamente, intensamente, sinceramente innamorato e disarmato, lontano e troppo vicino allo stesso tempo : non posso amarti, non devo pensarti, non posso parlarti, non posso guardarti...
si, non posso guardarti come vorrei davvero ( come mare dipinto dal tramonto in sinfonie d' azzurro, verde, rosso ed arancione !)...
e non ti guarderò!;
ma scusami, amor nascosto, se non te lo prometto: adesso sai perché e sono di parola!

21/07/2011

Commenta


  Loading...

BREVE CONFESSIONE D' UN ANONIMO AMANTE