Publication info

Per una piacevole permanenza a bordo

Filippo Capuano

Per una piacevole permanenza a bordo


The author does not allow the download


PDF
 
  0
  19
Category:
Non Fiction
Pages:
20
Date pub:
14 Dicembre 2018
Si viaggia in aereo perché si è intimamente convinti che gli aerei siano sicuri e affidati a gente responsabile e particolarmente capace; che ci siano regole e autorità in grado di farle rispettare nell'interesse generale; che esista un “sistema aviazione” senza confini che pensa a come proteggere l’incolumità del passeggero. Ecco perché non ci si pone il problema di chi sarà il proprio vicino di posto o che faccia abbia il comandante dell’aereo.
Quando a bordo ti siedi sulla tua poltrona non ti aspetti di avere a che fare con gente esaltata, pericolosa, aggressiva, mentalmente instabile e sessualmente depravata. Pensi che la particolarità del mezzo aereo – cioè la certezza di non stare con i piedi per terra – sia di per sé sufficiente a indurre nella gente comportamenti consoni al contesto, ma non è così.

Comment


  Loading...

Per una piacevole permanenza a bordo