Publication info

LE NUVOLE CORRONO CAVALCATE DALLA NOSTALGIA

Manoscritti Ebook

LE NUVOLE CORRONO CAVALCATE DALLA NOSTALGIA


The author does not allow the download


PDF
 
  2
  84
Category:
Poetry
Pages:
1
Date pub:
10 Ottobre 2019
LE NUVOLE CORRONO CAVALCATE DALLA NOSTALGIA

Esiste un mondo che, solo pochi anni fa, non era mio. Ci vivevo vicino; mi attraversava la strada passandomi accanto, trasparente. A volte altero, a volte umiliato. Sempre trasparente. Diviso in mille mondi più uno. Ogni mondo una busta del pane, un vecchio con un cane. Mimetici in quella realtà, con l'orgoglio di non farsi notare. Era lo sguardo a chiamare aiuto, lo sguardo dell'uomo, quello del cane, quello della busta, mezzo vuota, del pane. Sempre trasparenti. Io non ero dei loro, ma tra i non vedenti. Piano, piano, però, scivola il tempo, con esso gli anni. In un gorgo che toglie il fiato, forze e salute, affetti e risate, accelerando senza fine verso il basso.
 
Con gli anni sono rimasto solo. Ora guardo quello che io ero, passarmi a fianco e non sentire il grido del mio sguardo, né del mio cane, né quello della mia busta, mezzo vuota, del pane.
Lucio Brughitta

Comment


  Loading...

LE NUVOLE CORRONO CAVALCATE DALLA NOSTALGIA