Qualsiasi opera scritta tu voglia condividere con il mondo, su mEEtale hai trovato la vetrina giusta per farlo.
Pubblica gratis e se vuoi vendere la tua opera decidi tu il prezzo e mEEtale non trattiene alcuna commissione.
Comincia subito

mEEtale è una terra che sta in cielo, sospesa a mezz'aria da un filo invisibile, fatto di amore per le parole. Su quella terra, una spiaggia assolata, in un mare di emozioni, dove si incontra chi vi è perdutamente naufragato.

Nicky Persico
Baldini & Castoldi

accedi

Naviga e Leggi

 
 
 

Quante persone fanno del male gratuitamente ai propri simili senza soppesare la profondità del dolore che possono arrecare in talune circostanze, e cosa rimane dentro di noi dopo aver incontrato questi fantastici elementi che come un virus, logorano la nostra innocenza fino a corromperla, costringendoci a vagare come loro nell'oblio…

Haiku 29
Francesco Gallina
poesia
43
 

"Ti voglio dire, che ti voglio dire, che ti voglio dire, che voglio dirti, che ti voglio dire, che ti voglio. Ti voglio dire, che ti voglio dire, che ti voglio dire, che voglio dirti, che ti voglio dire, che ti voglio". Tibur Kibirov.

Poesia al termine della notte
Palavisini Cristopher
poesia
47
 

Raccolta dei fumetti realizzati a partire dalle Sceneggiature dei concorrenti del gruppo D Decathlon2016 Realizzazioni sceneggiature di: Joyopi Lizz Patti Disegni di Isabella Manara Credits all'interno

Raccolta FUMETTI (Decathlon 2016)
Olimpiadi Letterarie
saggistica
219
 

"Gli addii hanno il rumore delle foglie. Le senti scricchiolare sotto quei passi che si allontanano, sotto quei piedi che prendono una direzione diversa dalla tua, verso mete che non avrai più modo di conoscere." Di luoghi nello spazio e nel tempo che hanno un colore, una consistenza, un rumore persino. Il rumore delle foglie.

Gli addii hanno il rumore delle foglie
Marta Tempra
racconti brevi
227
 

Un breve racconto inserito nell'Antologia 2017 del Terzo Premio Letterario del Comune di Ruda (UD) dedicato al partigiano Erminio Masiero detto "Neri"

E' vero che?
Lorenzo Fain
racconti brevi
129
 

Versi sulla Natura

L'attimo fatale
Martina
poesia
172
 

Alcune spiegazioni

Sono un seminatore di discordia
Furio il Babbuino
racconti brevi
361
 

Un incontro, un grande sentimento. Vent'anni e il cuore che non cancella, un magico attimo di vita.

vent'anni indelebili
Luisa Cagnassi
racconti brevi
211
 

Racconto valido per l'Olimpiade letteraria indetta da Eudes Decathlon Gruppo C Genere: racconto storico Tema: La crociata dei poveri

Terek il vecchio
Diego Zucca
storico
579
 

Max, giornalista di professione, aspirante scrittore, ha l’occasione di compiere L’Intervista della vita dalla quale spera di ricavare… Ma per effettuarla deve trasferirsi in un Altrove dai contorni spaziotemporali quantomeno incerti.

Iskra
vladimiro
racconti brevi
418
 

I gelsomini fragranti riempivano l’aria della sera mischiandosi a sentori di vaniglia e di mare. Non era nemmeno sicura che fossero gelsomini, non riusciva a vedere i fiori da nessuna parte. Eppure le sembrava che ci fossero. L’avevano avvisata che le terapie avrebbero reso l’olfatto molto più sensibile e molti odori prima graditi, forse, sarebbero divenuti insopportabili. Ma non erano quelli ad essere insopportabili…

Il primo viaggio della vita
Donatella Moica
racconti brevi
271
 

Ascoltando una vecchia canzone, ho trovato ispirazione, quasi non voluta, per questo scritto. Immaginando il dolore di chi ha perso una persona cara. Quando gli viene strappata e il dolore che rimane e cosi grande, da non riuscire a trovare pace. Finchè qualcosa dentro di noi si frantuma e di noi rimane solo l'eco dei ricordi, nostri e di chi eravamo.

Eco
Michele Ciminale
poesia
34

commenti

 1
 1
aug39
Certamente nonpuo' esistere individuo uguale all'altro e'un pensiero che mi inorgoglisce, sia al negativo che al positivo. E' cosi' esaltante l'unicita'! Certo si perde la possibilità'di una replica di Leonardo, di Albert , ma anche di Adolf, DIJOSIF.
 4
 4
Angela Patt
Senza parole... davvero bellissima 💖
 1
 1
Demetra Efthymiou raposa
Commuovente piena di amore e amarezza per la perdita di una persona cara .Molto ben scritta complimenti cara Valeria !
 2
 2
Demetra Efthymiou raposa
Grazie tanto Paolo !:)
 1
 1
patty
purtroppo succedono quasi tutti i giorni queste cose. In una breve storia hai descritto il dramma in ogni suo piccolo particolare. stupenda !
 1
 1
mi fal
Un racconto ben scritto, che ben descrive le caratteristiche di un giovane, ancora in cerca di una vera identità e che si sente in qualche modo distante dai suoi coetanei, trasgredendo le "regole" imposte, pur di sperimentare, alla ricerca di una felicità, che tuttavia non viene dal proprio sé. Bravo.
 2
 2
antonio lentini
Solo intuito e poi studio come uno psicologo. Le parole vengono fuori come i frutti da un albero.✌
 10
 10
aug39
Grazie Lidia
 5
 5
aug39
Grazie ancora dolce Veronica. Ti abbraccio
 6
 6
aug39
Cara Trylly stai guarendo? Bene!
 4
 4
aug39
Scusa Marco ma ho avuto problema con cellulare, spero tu abbia capito lo scopo del mio scrivere per cui mi aspetto un tuo gentile riscontro, magari privato se credi. Ti aspetto con scopo positivo nei confronti del sito. Un abbraccio
 2
 2
Marina
Grazie!!
 3
 3
antonio lentini
Hai ragione ma dobbiamo impegnarci tutti per far prevalere il bene aldilà di ogni religione o fede. A presto.
 11
 11
marcella62
molto commossa
 5
 5
ChiaraLuna
Grazie di cuore, Paolo 😊😊
 1
 1
aug39
Dopo tanti Like che ti ho dato, ne meritero' almeno uno da te? O per te scrivo cosi' male? Anche nel limite che ci e'consentitodal mezzo si puo'parlarne solo cosi' ci si può confrontare e migliorare.. Spero tu abbia Compreso le mie motivazioni e spero tu risponda . Un abbraccio
 1
 1
Swaft EA97
Stupendaaaa
 2
 2
antonio lentini
Grazie, credo che sia bella in quanto suscita un'emozione. Almeno è quello che è successo a me.😊
 2
 2
Emanuele Genna
Grazie mille!
 3
 3
aug39
Nessuna scusa , considerando come scrivi ho ritenuto che tu comprendessi imotivo per cui ho richiamato la tua attenzione, la poesia può ' anche maliziosamente sorridere, specialmente se uno spirito toscano DOP o doc come il mio decide di porre, ironia, umorismo, autoironia al servizio della poesia, Con la quale purtroppo, troppo spesso piangiamo. Seguiamoci , io lo dico quando e' possibile, perche' lo scambio ed il comunicare, chi lo chiama condivisione, ci aiutano a migliorarci tramite l'esperienza altrui. Grazie per avermi sopportato tanto, detto alla Toscana, con serieta' ma non troppo. Abbraccio 😊
Meetale Contest
Scegli il contest letterario in linea con il tuo profilo e mettiti alla prova,
oppure creane uno tuo

Contest
ONE MORE BRIC
Per non dimenticare, perche' ne resti memoria

Questo mese
Partecipa