Qualsiasi opera scritta tu voglia condividere con il mondo, su mEEtale hai trovato la vetrina giusta per farlo.
Pubblica gratis e se vuoi vendere la tua opera decidi tu il prezzo e mEEtale non trattiene alcuna commissione.
Comincia subito

mEEtale è una terra che sta in cielo, sospesa a mezz'aria da un filo invisibile, fatto di amore per le parole. Su quella terra, una spiaggia assolata, in un mare di emozioni, dove si incontra chi vi è perdutamente naufragato.

Nicky Persico
Baldini & Castoldi

accedi

Naviga e Leggi

 
 
 

Racconto che partecipa al mEEtale contest di Natale 2016

Il toro e il drago
Barbara Pedrollo
racconti brevi
276
 

Versi sulla Natura

L'attimo fatale
Martina
poesia
168
 

Un incontro, un grande sentimento. Vent'anni e il cuore che non cancella, un magico attimo di vita.

vent'anni indelebili
Luisa Cagnassi
racconti brevi
204
 

Come d'autunno le foglie... Tema suggerito da Luisa Cagnassi per il contest. Vita e vite. Dedicata a Jole

La vite
Paola Trevi
poesia
302
 

A quella donna che non ho mai conosciuto

A lei
Francesco Messina
poesia
59
 

Racconto valido per l'Olimpiade letteraria indetta da Eudes Decathlon Gruppo C Genere: racconto storico Tema: La crociata dei poveri

Terek il vecchio
Diego Zucca
storico
570
 

Sonetto e poesia sulle stelle (il primo) e la luna (la seconda) che partecipano all'olimpiade nel contest "Poesia" Copertina, elaborata immagine dal Web

Le stelle,la luna
Giusy Del Vento
poesia
679
 

Racconto in 100 PAROLE, per le Olimpiadi Letterarie, che doveva contenere le parole: GUSCIO, OSTRICA E PERLA.

Il Primo Giorno
riccardo gavioso
racconti brevi
591
 

Dal tema L'incontro casuale proposto da Valerio Vozza per Contest Finale 2016. Copertina bellissima ovviamente non mia e son disposto a restituirla. Modificato per suggerimento del mio editore al quale non posso rifiutare nulla se non non mi pubblica il mio terzo libro "Il prezzo della libertà".

Il Professore
Antonio Borghesi
umoristico
222
 

Un'impressione. Imprimitur.

Presidi di Bellezza (anteprima, brano estrapolato)
Maria Pia Dell'Omo
non lo so
711
 

È difficile descrivere le poesie in generale: fondamentalmente ho seri dubbi che sia giusto farlo. E con queste considerazioni credo di aver raggiunto il numero di parole sufficienti per pubblicare le mie emozioni. Spero che Meetale torni a essere seguito dai suoi amministratori...

Anima gemella (haiku)
Marco Messina
poesia
54
 

Questa è l'impressione che ho avuto dopo un concerto con circa 20 persone, organizzato in un luogo buio che puzzava di fumo di sigaretta. E' stato intimo, come piace a me. E' stato avvolgente, come piace a me.

Impressioni - 1
BuilderBuff
poesia
43

commenti

 5
 5
aug39
Dice giusto mifal, mai seguire la massa, si rischia di perdere la propria identita'.
 2
 2
Piero Cancemi
grazie mi_fal :)
 2
 2
antonio lentini
È difficile giudicare uno scritto senza conoscere lo scrittore. Sembra la vicenda di una donna abbandonata da qualcuno e che soffre la solitudine e la malinconia. Non so se sia il tuo caso perché nessuno conosce la tua vita. Io credo, trovando conferma nel pensiero del mio maestro Schopenhauer, che i grandi spiriti siano destinati alla solitudine. La giusta compagnia è uno dei più grandi piaceri della vita ma la saggezza porta inevitabilmente all'isolamento. Buona serata.
 5
 5
antonio lentini
Augusta, a me gli Haiku non piacciono. Non li capisco!
 5
 5
antonio lentini
Io trovo la morte come massima espressione della poesia e forse di tutta l'arte. Più dell'amore perché è facile sfidare il cuore ma è arduo sfidare la morte. A me è piaciuta.
 3
 3
antonio lentini
Sembra uno scenario Fantasy e mi ricorda qualcosa di Disney. Trovo la poesia giocosa e adatta a un Natale da trascorrere in famiglia. A presto.
 1
 1
aug39
Nessuna follia. In linea di massima sembrano usciti dalla mia visione della vita! Oppure i folli sono piu' di uno! Ma poi gia' avevo notato che spesso Tu sei il MIO ME! C'è'qualcuno qua attorno che da' i numeri? Facile! Ma no!
Un saluto molto serio😂😂😂
 2
 2
aug39
Dimenticavo che il grazie e' per te Veronica cara
 8
 8
Veronica94
Fa rabbia tutto ciò, fa rabbia la speculazione sulla vita altrui, fa rabbia l'ingenuità di un gesto fatto per diletto. Non sono così grande da fare dei paragoni, ma la mia generazione non si divertiva saltando tutte le sere in discoteca, non sorrideva solo sotto l'effetto dell'alcol, non prendeva a mazzate un compagno di banco. Noi ci sentivamo liberi davanti ad un tavolo ed una pizza, eravamo felici anche solo stando seduti sulle scale di una piazza a parlare. Tanti, forse, i valori persi.
 1
 1
francesco gallina
Bella e terrificante nel contempo...
 1
 1
francesco gallina
Piacevole 🙂
 2
 2
Alessio 23
Ah ok non lo sapevo, grazie per il suggerimento. Da computer non mi dava questo problema, evidentemente riguarda la lettura da cellulare.
 2
 2
mi fal
Molto carina. Scorrevole nella lettura, adattata alla modernità nei contenuti.
 7
 7
aug39
"le parole e il loro senso devono essere tali da convenire all'emozione" esprime esattamente cio' che anche noi condividiamo, compresa la tua ultima opinione che confermo
 1
 1
mi fal
Vero, in alcune situazioni ciò che conta è la pazienza e la solidarietà anche da parte di persone dalle quali non ci aspetteremo niente.
 1
 1
Curzio
ho inziato la lettura!
 5
 5
penelope
A volte mi domando come una giovane donna abbia una fantasia così colorata che va a frugare fra i tormenti esistenziali più delicati. Brava Jultine vorrei tanto essere un tuo coetaneo per comprendere in toto il tuo pensiero di donna intelligente.
 2
 2
Nserk
Non male, la storia di una "combattente" nella vita oltre che nelle azioni di guerra. Sarebbe interessante vedere come prosegue e finisce la storia. Lo stile forse è un po' scabro, ma aiuta a sottolineare la durezza della vita della protagonista.
Meetale Contest
Scegli il contest letterario in linea con il tuo profilo e mettiti alla prova,
oppure creane uno tuo

Contest
ONE MORE BRIC
Per non dimenticare, perche' ne resti memoria

Questo mese
Partecipa