Qualsiasi opera scritta tu voglia condividere con il mondo, su mEEtale hai trovato la vetrina giusta per farlo.
Pubblica gratis e se vuoi vendere la tua opera decidi tu il prezzo e mEEtale non trattiene alcuna commissione.
Comincia subito

mEEtale è una terra che sta in cielo, sospesa a mezz'aria da un filo invisibile, fatto di amore per le parole. Su quella terra, una spiaggia assolata, in un mare di emozioni, dove si incontra chi vi è perdutamente naufragato.

Nicky Persico
Baldini & Castoldi

accedi

Naviga e Leggi

 
 
 

Breve composizione in metro libero all' ombra dell'eroe dell' Odissea. E' una rivisitazione non didascalica, aperta, interpretabile in più modi. anche il tema non è univoco ma lasciato volutamente indefinito.

Ulisse
Marco Cometti
poesia
12
 

Che cos’è un poeta? Un uomo infelice che nasconde gravi pene nel suo cuore, ma le cui labbra sono conformate in tal modo che il sospiro e il grido all’uscirne le rende squillanti come una bella musica. La sua sorte è simile a quella di quegli sciagurati che nel toro di Falaride furono tormentati a fuoco lento, e le cui grida non potevano giungere all’orecchio del tiranno per turbarlo, giacché per lui avevano il suono di una dolce musica. Soren Kierkegaard

Il nostro ultimo incontro
Palavisini Cristopher
racconti brevi
41
 

Breve anteprima di uno dei racconti di Numeri a perdere

Numeri a Perdere
riccardo gavioso
avventura
622
 

Racconto valido per l'Olimpiade letteraria indetta da Eudes Decathlon Gruppo C Genere: racconto storico Tema: La crociata dei poveri

Terek il vecchio
Diego Zucca
storico
496
 

Partecipa al Certamen per la pace organizzato da Wordshine, categoria A Da condannare non è solo chi compie un crimine, ma anche chi, pur potendo fare qualcosa, decide di restare a guardare da lontano, macchiandosi del reato di omertà.

Chi tace è complice
Chiara Cianci
racconti brevi
17
 

Filippo, Canosa e la Principessa è il primo romanzo di narrativa scritto per e intorno alla città , con uno sguardo particolare rivolto ai giovani lettori e non solo. Di lettura scorrevole e avvincente , una cartolina della storia e dei monumenti di Canosa che però lancia un messaggio universale. E’il racconto di un viaggio. Nel quale il lettore può facilmente immedesimarsi. Un viaggio al Sud imposto, obbligato. Un viaggio che però si rivelerà avvincente, in ogni senso

Filippo , Canosa e la Principessa
Giusy Del Vento
non lo so
654
 

“Bisognerebbe andare a vivere su un parallelo opposto”, si disse una sera prima di addormentarsi, e iniziò a pensare a come avrebbe potuto, lei, raggiungere quel parallelo, a come avrebbe vissuto da quelle parti, nella terra della gente al contrario – al suo contrario, almeno, che era quanto le interessava.

Sul parallelo degli opposti
Francesca Maruccia
racconti brevi
126
 

Alcune spiegazioni

Sono un seminatore di discordia
Furio il Babbuino
racconti brevi
296
 

"opera iscritta al Kairos Contest Febbraio 2018"

IL RITRATTO DEL MIO AMICO
Luca Speranza
poesia
39
 

Opera iscritta al contest Wordshine Poetry Certamen di Marzo 2018 La rinascita non potrà mai avvenire soltanto attraverso la ricostruzione dell'esterno. Ci vorrà sempre uno sforzo maggiore per guardarsi dentro con occhi diversi.

Desidero il cambiamento
Christian Stifano
poesia
58
 

I gelsomini fragranti riempivano l’aria della sera mischiandosi a sentori di vaniglia e di mare. Non era nemmeno sicura che fossero gelsomini, non riusciva a vedere i fiori da nessuna parte. Eppure le sembrava che ci fossero. L’avevano avvisata che le terapie avrebbero reso l’olfatto molto più sensibile e molti odori prima graditi, forse, sarebbero divenuti insopportabili. Ma non erano quelli ad essere insopportabili…

Il primo viaggio della vita
Donatella Moica
racconti brevi
201
 

Poesia estratta dal libro " Memorie di una strega" disponibile su Ibs e tanti altri store, anche in formato ebook. Un fantasy ricco di avventura, colpi di scena, per gli amanti della magia ma anche un libro in ricordo di tutte le vittime dell'Inquisizione.

Sono
giovanna iammucci
poesia
108

commenti

 1
 1
Marco Messina
Bravo Piero: se il costume entra, la prova costume è superata!
 2
 2
Marco Messina
Bellissima e magistralmente scritta, Christian: complimenti davvero!
 3
 3
Marco Messina
Come sempre ti bastano poche pennellate per dipingere un grande quadro: bravo, Francesco!
 1
 1
penelope
Scritto divinamente bene, scorrevole soft nel suo hard, forse è autobiografico o forse no, ma la descrizione mi ha portato nello studio assieme a te e scusa se è poco. Complimenti!
 1
 1
Mario Bellocchio
Potenzialità virale.
 2
 2
Galpio
Caro Antonio, tu ne sai una più del diavolo.. Spassoso come sempre, ironico e comunque non si sa mai, visti i tempi, potrebbero farti ministro dell'economia...
 3
 3
Veronica94
Non sai quanto mi faccia piacere il tuo commento Paolo..grazie! ☺️🤗
 6
 6
Roy Grande
Grazie di cuore, Laura..
 4
 4
Roy Grande
Veronica, Riccardo e Marco, grazie, ho apprezzato molto..
 5
 5
Galpio
Brava Laura.. hai descritto magnificamente questo nostro tempo, così arido d'amore e di rispetto, questo mondo che soffoca nell'odio e nella violenza.
Un graffio in brevi versi, prima dell'inverno..
 7
 7
Mario Bellocchio
Grazie Myla.
 3
 3
ChiaraLuna
I dialoghi non si leggono, usa i caporali ... quando aggiorni io file sarò lieta di leggere il racconto :-)
 10
 10
riccardo bianco
Grazie Angela davvero splendido...un caro Saluto.
 1
 1
Myla
Storia divertente e scrittura graffiante ed ironica mi hanno trasportato in atmosfere degne dei racconti di Benni..peccato solo un po' per il finale più "lineare". Bel racconto complimenti!
 6
 6
riccardo bianco
Grazie di cuore caro Marco un Saluto.
 3
 3
Sofia Tarlazzi
Grazie per il commento Galpio, come dici tu, per me la solitudine non è una condanna, è una possibilità di crescita!
Grazie anche a te BuilderBuff, mi fa piacere che qualcuno condivide i miei pensieri!
 5
 5
Veronica94
Un testo molto forte che dovrebbe essere di insegnamento per far sì che non si ripetano più scene del genere.. Davvero bravo!
 9
 9
ChiaraLuna
Grazie cara ❤
 1
 1
ChiaraLuna
È geniale!
 1
 1
ChiaraLuna
Adoro i nonsense, se ben fatti. Spassosissimo
 2
 2
BuilderBuff
Accidenti, non ricevevo complimenti del genere da quando facevo collane con la pasta per la festa della mamma. Ti ringrazio davvero di cuore per le belle parole. Sono felice che tu abbia apprezzato e che sia riuscita a capire tutto nonostante la fretta con cui è stato scritto, grazie di nuovo.
 2
 2
Emanuelle P
Deliberatamente surreale e scombinato. Fil rouge il tono ammaliante e pacato della narrazione sempre al limite tra sogno e realtà, mito (da focolare) e storia.
Incantevole
Meetale Contest
Scegli il contest letterario in linea con il tuo profilo e mettiti alla prova,
oppure creane uno tuo

Contest
ONE MORE BRIC
Per non dimenticare, perche' ne resti memoria

Questo mese
Partecipa