Qualsiasi opera scritta tu voglia condividere con il mondo, su mEEtale hai trovato la vetrina giusta per farlo.
Pubblica gratis e se vuoi vendere la tua opera decidi tu il prezzo e mEEtale non trattiene alcuna commissione.
Comincia subito

mEEtale è una terra che sta in cielo, sospesa a mezz'aria da un filo invisibile, fatto di amore per le parole. Su quella terra, una spiaggia assolata, in un mare di emozioni, dove si incontra chi vi è perdutamente naufragato.

Nicky Persico
Baldini & Castoldi

accedi

Naviga e Leggi

 
 
 

"opera iscritta al Kairos Contest Febbraio 2018"

IL RITRATTO DEL MIO AMICO
Luca Speranza
poesia
39
 

Post it #01 : http://ilmiopostit.wordpress.com/2014/05/28/01-le-mani-di-anna-le-senti-parlare/ "Mani. Le mani sono l'inizio di tutto. Anna le tiene intrecciate, a custodire un segreto".

Le mani di Anna le senti parlare
Marta Tempra
racconti brevi
526
 

Ha partecipato al Kairos Contest - Gennaio 2018

I Cerchi delle Fate
Chiara Cianci
racconti brevi
45
 

dopo il viso le mani sono la parte del corpo più espressiva,questa poesia è dedicata a loro mezzo di comunicazione dopo la parola,di proposito o istintivamente usiamo le mani per qualsiasi tipo di comunicazione o emozione

MANI
Luca Speranza
poesia
27
 

E' una cronaca in rime delle ultime presentazioni di alcuni libri di Arpeggio Libero. Autori Tempra, Caravante e Serafini. Non credo che nessuno l'abbia mai tentato su questa piattaforma. Io mi sono divertito. Se voi non lo foste siete autorizzati a copiare il commento di Fantozzi sulla Corazzata Potemkin. Basta mettere una "F" e capirò.

La Tonyssea
Antonio Borghesi
racconti brevi
590
 

Partecipa al Certamen per la pace organizzato da Wordshine, categoria A Da condannare non è solo chi compie un crimine, ma anche chi, pur potendo fare qualcosa, decide di restare a guardare da lontano, macchiandosi del reato di omertà.

Chi tace è complice
Chiara Cianci
racconti brevi
17
 

Sonetto e poesia sulle stelle (il primo) e la luna (la seconda) che partecipano all'olimpiade nel contest "Poesia" Copertina, elaborata immagine dal Web

Le stelle,la luna
Giusy Del Vento
poesia
611
 

Breve pensiero

Utopie
Sarah
poesia
67
 

Partecipante a #scrittoredellasettimana

Giovani
Veronica Campana
poesia
107
 

Partecipa al contest di poesia Inverno tema viaggio, con complicatore di Liliana Immagine dal web

Viaggio
Giusy Del Vento
poesia
214
 

Il modo migliore per scoprire se ci si può fidare qualcuno è di dargli fiducia. - Ernest Hemingway -

Fidarsi? No, grazie!
Rosa Piagge
racconti brevi
80
 

Invitato da Amos Cartabia e da sua madre Rita, con Fabio e Simonetta Dessole, Mariagrazia Pecci e Salva siamo stati al castello di Sorci di Anghiari alla ricerca del fantasma di Baldaccio ed ecco che mi è tornata la vena del menestrello. Non vogliatemene.

Castello di Sorci
Antonio Borghesi
racconti brevi
46

commenti

 1
 1
Galpio
Bella la tua storia, Christian..mi è piaciuto il modo con cui hai affrontato il tema della diversità, negli anni in cui era un tabù, soprattutto in quei luoghi..
complimenti
 5
 5
Galpio
Brava Laura.. hai descritto magnificamente questo nostro tempo, così arido d'amore e di rispetto, questo mondo che soffoca nell'odio e nella violenza.
Un graffio in brevi versi, prima dell'inverno..
 7
 7
Mario Bellocchio
Grazie Myla.
 2
 2
Galpio
tu hai il coraggio dell'innocenza, l'utopia di chi non si arrende davanti alla follia dell'uomo.
La speranza è un dono prezioso, che traspare nei tuoi versi, in un canto che invita a cambiare..
Bella, Veronica
 3
 3
ChiaraLuna
I dialoghi non si leggono, usa i caporali ... quando aggiorni io file sarò lieta di leggere il racconto :-)
 2
 2
riccardo bianco
Grandissimo Francesco...un caro Saluto..
 10
 10
riccardo bianco
Grazie Angela davvero splendido...un caro Saluto.
 1
 1
Myla
Storia divertente e scrittura graffiante ed ironica mi hanno trasportato in atmosfere degne dei racconti di Benni..peccato solo un po' per il finale più "lineare". Bel racconto complimenti!
 1
 1
Lidia Blessy
Sempre divertente.
 6
 6
riccardo bianco
Grazie di cuore caro Marco un Saluto.
 3
 3
Marco Messina
Mi è molto piaciuto il passaggio sulla violenza e l'innocenza: bravo!
 3
 3
Sofia Tarlazzi
Grazie per il commento Galpio, come dici tu, per me la solitudine non è una condanna, è una possibilità di crescita!
Grazie anche a te BuilderBuff, mi fa piacere che qualcuno condivide i miei pensieri!
 5
 5
Veronica94
Un testo molto forte che dovrebbe essere di insegnamento per far sì che non si ripetano più scene del genere.. Davvero bravo!
 9
 9
ChiaraLuna
Grazie cara ❤
 5
 5
Laura Mechelli
Belli e ricchi di significato. In particolare mi piace il Paradiso
 1
 1
ChiaraLuna
È geniale!
 1
 1
ChiaraLuna
Adoro i nonsense, se ben fatti. Spassosissimo
 2
 2
BuilderBuff
Accidenti, non ricevevo complimenti del genere da quando facevo collane con la pasta per la festa della mamma. Ti ringrazio davvero di cuore per le belle parole. Sono felice che tu abbia apprezzato e che sia riuscita a capire tutto nonostante la fretta con cui è stato scritto, grazie di nuovo.
 2
 2
Emanuelle P
Deliberatamente surreale e scombinato. Fil rouge il tono ammaliante e pacato della narrazione sempre al limite tra sogno e realtà, mito (da focolare) e storia.
Incantevole
 4
 4
Roy Grande
Grazie Chiara, riesci sempre a leggere tra le righe..
Grazie a voi, Francesco e Marco, è sempre un piacere ricevere vostri commenti..
 1
 1
Galpio
Bello, veramente..
 13
 13
ChiaraLuna
Grazie mille 😊
 9
 9
ChiaraLuna
Grazie 😊
 7
 7
ChiaraLuna
Grazie Marco ... 😊😊
Meetale Contest
Scegli il contest letterario in linea con il tuo profilo e mettiti alla prova,
oppure creane uno tuo

Contest
ONE MORE BRIC
Per non dimenticare, perche' ne resti memoria

Questo mese
Partecipa