Any written work you want to SHARE with the World, mEEtale You've Found the right showcase for DO .
Pubblica gratis e se vuoi vendere la tua opera decidi tu il prezzo e mEEtale non trattiene alcuna commissione.
Comincia subito

mEEtale is a land that is in the air, suspended in mid-air by an invisible thread , made of love for words . On that land , a sunny beach , in a sea of emotions , where you meet those who are hopelessly shipwrecked .

Nicky Persico
Baldini & Castoldi

login

Explore and read

 
 
 

Pubblico questa mia vecchia poesia che parla del desiderio amoroso e di quella ardente passione che brucia anche in assenza dell'amato/a e che forse, proprio in quei momenti, riesce a infiammarsi e mantenersi viva in modo particolare.

Desiderio di te
Marco Messina
poetry
56
 

E' una poesia nata, come si evince anche dal titolo, di notte. Vuole rappresentare la vita notturna di un poeta(ed anche la mia) e la nascita e la crescita della poesia. Principalmente nell'ultimo verso vuole esternare la sensazione di sollievo che provo quando il testo è compiuto e quindi il mio "buio lentamente cede...sta per schiarire"

La notte dei poeti
Gaetano Pastorelli
poetry
94
 

"Ti voglio dire, che ti voglio dire, che ti voglio dire, che voglio dirti, che ti voglio dire, che ti voglio. Ti voglio dire, che ti voglio dire, che ti voglio dire, che voglio dirti, che ti voglio dire, che ti voglio". Tibur Kibirov.

Poesia al termine della notte
Palavisini Cristopher
poetry
70
 

Poesia composta nel 2010 e revisionata di recente

Solitudine
Chiara Cianci
poetry
59
 

La poesia parla di forze invisibili ma che esistono e ci guidano a volte sul nostro cammino..

Telepatia
Riccardo Bianco
poetry
75
 

Post it #01 : http://ilmiopostit.wordpress.com/2014/05/28/01-le-mani-di-anna-le-senti-parlare/ "Mani. Le mani sono l'inizio di tutto. Anna le tiene intrecciate, a custodire un segreto".

Le mani di Anna le senti parlare
Marta Tempra
mini stories
653
 

La speranza è ciò che ci rende vivi. Il vero inganno é chi accende in noi false speranze.

La speranza
Chiara Cianci
poetry
152
 

pensiero vagante, spero di poterlo ritrattare meglio in futuro.

Incubi d’inchiostro
Daniele D.
poetry
88
 

E riaffioro alle origini.....

SORGENTE
Valeria Checchi
poetry
173
 

Noi come falene. Misteriose le falene piccole creature della notte la cui breve vita spesso si brucia al calore d'una luce. Breve anche la nostra vita, ma altra luce è quella cui tende lo spirito, la vera che resta dopo di noi, il riflesso della nostra vita immersa nella luce dell'universo.

HAIKU 20 di Augusta Elena Del Corso
augusta
poetry
56
 

Quando leggiamo un libro di poesie, lo facciamo per nutrire cuore e spirito; per sentire a volte, nell'eco di un'altra voce, anche un po’ la nostra. Questo spinge anche a scriverlo.

Come Gocce d'Acqua
Giusy Del Vento
poetry
807
 

È difficile descrivere le poesie in generale: fondamentalmente ho seri dubbi che sia giusto farlo. E con queste considerazioni credo di aver raggiunto il numero di parole sufficienti per pubblicare le mie emozioni. Spero che Meetale torni a essere seguito dai suoi amministratori...

Anima gemella (haiku)
Marco Messina
poetry
80

comments

 1
 1
aug39
Leggendoti nei racconti ti ho capito di piu'. Alla prossima🍀🖋️
 2
 2
aug39
Anita cara, credo che la prima maniera sia piu' efficace perche' essenziale, e' il principio con cui io scrivo, ed e' l'idea portata avanti dal grande Ezra Pound : Ottenere il massimo con il minimo di parole, cioe' escludere il superfluo. Ciao, a presto. Verro' a leggerti spesso🍀🖋️
 10
 10
aug39
Grazie, Matteo_Messina _imperatori! E' un piacere risentirti dopo tanto! Restiamo in contatto. Forse lo fai con altri ma non con me.Credo che Meetale abbia bisogno di maggiore affezione.Per quello che mi concerne,noto molte assenze(della vecchia guardia) e mi mancano, indipendentemente dai Like, ma il legame che prima si sentiva. Ora parecchi passano, ma per poco, poi non li vedi piu'. Peccato perché'io vivo molto l' idea di"Gruppo"! Spero che altri oltre a te leggano. Per te un affettuoso "A presto" 🍀🖋️💗
 5
 5
matteo messina imperatori
complimenti! mi piace molto.Oltre alle immagini poetiche ed alla scrittura evocatrice, condivido pienamente l'idea che la ispira.
 5
 5
Benedicta Felice
Certo, concordo 😊
 2
 2
Benedicta Felice
Grazie di cuore per questo bel complimento, ne faccio tesoro!😊❤ mi piace osservare i dettagli di ogni cosa , andare oltre la "superficie"
 3
 3
aug39
Anita, grazie per aver espresso il tuo gradimento🍀🖋️
 4
 4
aug39
Cara Benedicta, il rimpianto di un figlio, tocca nel profondo i sentimenti di una madre, e tu mostri una grande sensibilita'🍀🖋️🦋😘
 2
 2
aug39
Grazie, Emy, forse troppo dura, vero? 🍀🖋️
 7
 7
aug39
Grazie Emy, alla prossima🍀🖋️😘
 3
 3
aug39
E la donna amata, ispiratrice di tanta poesia, non e' essa stessa Poesia?! Felice chi coglie quei fiori!
 1
 1
Roy Grande
Credo che il tuo racconto susciti riflessioni e interrogativi "universali" cui ognuno cerca di dare la sua risposta o si illude di farlo... Spesso il tutto si conclude con altri interrogativi... Bravo per la tecnica narrativa usata... Mi auguro solo che non si sia voluto trasmettere un certo modo di vedere le cose: quello va lasciato alla sensibilità e interiorità di ognuno ed è estremamente soggettivo...
 1
 1
Roy Grande
Molto intrigante, complimenti...
 6
 6
aug39
Anzi, aggiungo i complimenti per aver raggiunto lo scopo! 🍀🐥🖋️
 1
 1
Benedicta Felice
Bellissima, piena di.vitalità ed energia!
 2
 2
francesco gallina
Grazie, Patty, come sempre per i tuoi bei commenti. 😃
 3
 3
Benedicta Felice
Profonda e significativa, molto bella!
 2
 2
antonio lentini
Grazie Benedicta😊
 4
 4
Demetra Efthymiou raposa
Grazie tanto carissima Chiara!
 20
 20
Benedicta Felice
Dolce e intensa , bravissima!
 1
 1
Benedicta Felice
Bellissima! Mi.è sembrato di ritrovarmi in un film trasmesso al cinema, a Milano, la città descritta nel racconto e contemporaneamente vivere l'atmosfera dei luoghi narrati. Dopo aver letto questo racconto, inizio a seguirti con piacere 😊
Meetale Contest
Choose the literary contest in line with your profile and test yourself, or create one on your own

Contest
ONE MORE BRIC
Per non dimenticare, perche' ne resti memoria

This month
Join