Qualsiasi opera scritta tu voglia condividere con il mondo, su mEEtale hai trovato la vetrina giusta per farlo.
Pubblica gratis e se vuoi vendere la tua opera decidi tu il prezzo e mEEtale non trattiene alcuna commissione.
Comincia subito

mEEtale è una terra che sta in cielo, sospesa a mezz'aria da un filo invisibile, fatto di amore per le parole. Su quella terra, una spiaggia assolata, in un mare di emozioni, dove si incontra chi vi è perdutamente naufragato.

Nicky Persico
Baldini & Castoldi

accedi

Naviga e Leggi

 
 
 

In un prossimo futuro dove il mondo non ha più problemi, Mia è una bambina felice. Ma se l'umanità ha pagato un prezzo spaventoso per cancellare la miseria dal mondo, anche Mia dovrà pagare un prezzo crudele per la sua felicità. Un prezzo che nessun bambino pagherebbe, se lo conoscesse prima.

quello che i bambini non sanno
luca prati
racconti brevi
747
 

Opera iscritta al contest Wordshine Poetry Certamen di Marzo 2018 La rinascita non potrà mai avvenire soltanto attraverso la ricostruzione dell'esterno. Ci vorrà sempre uno sforzo maggiore per guardarsi dentro con occhi diversi.

Desidero il cambiamento
Christian Stifano
poesia
62
 

una poesia scritta una mattina di quelle "no",quando vorresti non alzarti dal letto,r'imboccarti di nuovo le coperte e rimetterti a dormire spegnere le luci e la testa! scritta in dialetto romano (non me ne vogliano i puristi,magari per qualche errore)e autoironia.

N'ARTRA GIORNATA
Luca Speranza
poesia
30
 

Billie è nato per servire. Lord Pritch è dello stesso parere, ma l'amore non conosce sesso, razza e neppure umanità. L'amore ci sceglie a prescindere da ciò che siamo.

Automatismo Meccanico
Daniela Barisone
non lo so
615
 

Piccola fiaba natalizia

ELENA E LE BAMBOLE
Paola Leoncini
favola
159
 

Tautogramma (si scrive così?) per l'Olimpiade Letteraria 2014. Genere: favola. Lettera: effe. Immagine (favolosa) trovata su internet.

Fantafiabe: Finocchio
Marta Tempra
racconti brevi
628
 

Si è curiosi soltanto nella misura in cui si è istruiti. Jean-Jacques Rousseau (Emilio o Dell'educazione) 1762 Immagine di copertina rielaborazione di Luzzati

Rime baciate senza baci e sciolte senza lacci
Giusy Del Vento
poesia
840
 

Partecipante a #scrittoredellasettimana

Giovani
Veronica Campana
poesia
121
 

Questa poesia partecipa al Wordshine Certamen sulla pace, nella categoria B. Scritta di getto, dopo la strage nella stazione di Madrid, nel 2004. Un nuovo modo di diffondere la paura tra la gente,una guerra in tempo di pace. L'orrore che colpisce tra gli innocenti, vittime di un diabolico destino...

Strage di Madrid
Paolo Pagliaroli
poesia
24
 

Per ridere un po'.....

HAIKU UMORISTICI
Valeria Checchi
poesia
36
 

Un pennello sul cuore di tutti noi, quando mai non è successo di aver pianto davanti a delle tempere incrostate? Quando si crea, in due, quando si scorda, in due. Bellissimi colori abbandonati in una strada triste, la poesia, il caos, tornano. Commentate e ditemi cosa ne pensate, si cresce insieme, dopotutto. Supporta l'arte, non ti costa nulla!

Dipinto
Simone Filippetti
poesia
625
 

Breve anteprima di uno dei racconti di Numeri a perdere

Numeri a Perdere
riccardo gavioso
avventura
636

commenti

 9
 9
Laura Mechelli
Versi intensi e molto romantici...brava Chiara :-)
 4
 4
Roxanne
Grazie mille Galpio 😊
 3
 3
Galpio
I tuoi concetti, il tuo modo di comunicare le emozioni esplodono negli Haiku, che nella loro brevità risultano essere perfetti
 3
 3
Galpio
Bella e originale..
complimenti
 2
 2
Galpio
Voglio farti i miei complimenti, per il tema e per l'armonia dei versi..
bravo
 1
 1
Galpio
Caspita che belle emozioni che trasmette questa tua poesia..
complimenti
 2
 2
Galpio
Bella.. sembra un inno d'amore per la poesia e per la vita..
 1
 1
Galpio
Bella poesia, Liliana..ma questa partecipa al contest di giugno con tema il silenzio?
 6
 6
ChiaraLuna
Grazie Roy 😊😊
 3
 3
Roy Grande
Chiara e Riccardo, sono contento e lusingato che vi sia piaciuta..
Un caro saluto..
 2
 2
ChiaraLuna
E molto carino. Peccato solo per la parte iniziale, dove molti termini vengono ripetuti un po' troppo spesso. Poi non ho ben capito, onestamente, perché la stia perdendo...
 2
 2
Lake
Grazie, ciao.
 2
 2
Lake
Grazie, Gaetano...saluti
 2
 2
Gaspare Longo
questo e' un portale dedicato alla LETTERATURA, non alla PUBBLICITA'.
 2
 2
Roy Grande
Grazie Demetra.. Spero si sia capito che non è un racconto dissacrante ma solo un pretesto per far riflettere sui comportamenti di quelle persone che, a parole, si autoreferenziano positivamente ma nei fatti lasciano molto a desiderare.. Un caro saluto..
 5
 5
christian stifano
Grazie mille ragazze! :-)
 3
 3
francesco gallina
Grazie!
 5
 5
Galpio
Complimenti, veramente bella..
 4
 4
Marco Messina
Grazie a tutti! Ciao Riccardo!
 1
 1
Enricobook
ciuppiciú
 2
 2
gionimue80
Grazie mille!😊
 1
 1
penelope
Bip Bip mi piace e un anzianotto fiorentino convertito al Bip quanto pensava che anche il fax fosse una diavoleria, ti seguo, hai l'età di mio figlio.
Meetale Contest
Scegli il contest letterario in linea con il tuo profilo e mettiti alla prova,
oppure creane uno tuo

Contest
ONE MORE BRIC
Per non dimenticare, perche' ne resti memoria

Questo mese
Partecipa