Qualsiasi opera scritta tu voglia condividere con il mondo, su mEEtale hai trovato la vetrina giusta per farlo.
Pubblica gratis e se vuoi vendere la tua opera decidi tu il prezzo e mEEtale non trattiene alcuna commissione.
Comincia subito

mEEtale è una terra che sta in cielo, sospesa a mezz'aria da un filo invisibile, fatto di amore per le parole. Su quella terra, una spiaggia assolata, in un mare di emozioni, dove si incontra chi vi è perdutamente naufragato.

Nicky Persico
Baldini & Castoldi

accedi

Naviga e Leggi

 
 
 

Partecipa al contest di poesia Inverno tema viaggio, con complicatore di Liliana Immagine dal web

Viaggio
Giusy Del Vento
poesia
214
 

"opera iscritta al Kairos Contest Febbraio 2018"

IL RITRATTO DEL MIO AMICO
Luca Speranza
poesia
39
 

Ci sarà un filo conduttore che unisce tutti i racconti del concorso mEEni Story 2014? A voi l'ardua sentenza. Come al solito ho sgraffignato dal web la foto di copertina se qualcuno la vuole indietro sa dove trovarmi. Sono qui. Sarò sempre qui.

Tutti Omega meno Tre
Antonio Borghesi
racconti brevi
531
 

Billie è nato per servire. Lord Pritch è dello stesso parere, ma l'amore non conosce sesso, razza e neppure umanità. L'amore ci sceglie a prescindere da ciò che siamo.

Automatismo Meccanico
Daniela Barisone
non lo so
614
 

Racconto per il contest Uomini vs Donne 2014 Tema: Lettera d'amore Parola vincolo: Sgabello Foto di copertina rubata come al solito dal Web. Pronto a restituirla a chi la richiedesse

Il Bestione
Antonio Borghesi
racconti brevi
620
 

dopo il viso le mani sono la parte del corpo più espressiva,questa poesia è dedicata a loro mezzo di comunicazione dopo la parola,di proposito o istintivamente usiamo le mani per qualsiasi tipo di comunicazione o emozione

MANI
Luca Speranza
poesia
27
 

Non sempre si riesce a sopportare il peso delle proprie scelte.

E' tutto nella mia testa
Jultine Reese
poesia
134
 

Il cammino della nostra esistenza non si esaurisce mai, persino dopo mille difficoltà scaturite da cause insormontabili, continua intramontabile al di là di ogni possibile confine che le avversità ci impongono.

Haiku 7
Francesco Gallina
poesia
30
 

E' nell'aria l'atmosfera solitaria, fredda e buia, un'alba cupa. E' nell'aria ciò che manca, la vera festa, quella che si prova nel nostro cuore, una volta all'anno, quando si nasce, a primavera.

Haiku 12
Francesco Gallina
poesia
26
 

Il salasso della mia vita.

Senza Titolo
Jultine Reese
poesia
470
 

Racconto valido per l'Olimpiade letteraria indetta da Eudes Decathlon Gruppo C Genere: racconto storico Tema: La crociata dei poveri

Terek il vecchio
Diego Zucca
storico
496
 

Opera iscritta al contest Wordshine Poetry Certamen di Marzo 2018 La rinascita non potrà mai avvenire soltanto attraverso la ricostruzione dell'esterno. Ci vorrà sempre uno sforzo maggiore per guardarsi dentro con occhi diversi.

Desidero il cambiamento
Christian Stifano
poesia
58

commenti

 1
 1
Marco Messina
Bravo Piero: se il costume entra, la prova costume è superata!
 2
 2
Marco Messina
Bellissima e magistralmente scritta, Christian: complimenti davvero!
 3
 3
Marco Messina
Come sempre ti bastano poche pennellate per dipingere un grande quadro: bravo, Francesco!
 1
 1
penelope
Scritto divinamente bene, scorrevole soft nel suo hard, forse è autobiografico o forse no, ma la descrizione mi ha portato nello studio assieme a te e scusa se è poco. Complimenti!
 1
 1
Mario Bellocchio
Potenzialità virale.
 2
 2
Galpio
Caro Antonio, tu ne sai una più del diavolo.. Spassoso come sempre, ironico e comunque non si sa mai, visti i tempi, potrebbero farti ministro dell'economia...
 3
 3
Veronica94
Non sai quanto mi faccia piacere il tuo commento Paolo..grazie! ☺️🤗
 6
 6
Roy Grande
Grazie di cuore, Laura..
 4
 4
Roy Grande
Veronica, Riccardo e Marco, grazie, ho apprezzato molto..
 5
 5
Galpio
Brava Laura.. hai descritto magnificamente questo nostro tempo, così arido d'amore e di rispetto, questo mondo che soffoca nell'odio e nella violenza.
Un graffio in brevi versi, prima dell'inverno..
 7
 7
Mario Bellocchio
Grazie Myla.
 3
 3
ChiaraLuna
I dialoghi non si leggono, usa i caporali ... quando aggiorni io file sarò lieta di leggere il racconto :-)
 10
 10
riccardo bianco
Grazie Angela davvero splendido...un caro Saluto.
 1
 1
Myla
Storia divertente e scrittura graffiante ed ironica mi hanno trasportato in atmosfere degne dei racconti di Benni..peccato solo un po' per il finale più "lineare". Bel racconto complimenti!
 6
 6
riccardo bianco
Grazie di cuore caro Marco un Saluto.
 3
 3
Sofia Tarlazzi
Grazie per il commento Galpio, come dici tu, per me la solitudine non è una condanna, è una possibilità di crescita!
Grazie anche a te BuilderBuff, mi fa piacere che qualcuno condivide i miei pensieri!
 5
 5
Veronica94
Un testo molto forte che dovrebbe essere di insegnamento per far sì che non si ripetano più scene del genere.. Davvero bravo!
 9
 9
ChiaraLuna
Grazie cara ❤
 1
 1
ChiaraLuna
È geniale!
 1
 1
ChiaraLuna
Adoro i nonsense, se ben fatti. Spassosissimo
 2
 2
BuilderBuff
Accidenti, non ricevevo complimenti del genere da quando facevo collane con la pasta per la festa della mamma. Ti ringrazio davvero di cuore per le belle parole. Sono felice che tu abbia apprezzato e che sia riuscita a capire tutto nonostante la fretta con cui è stato scritto, grazie di nuovo.
 2
 2
Emanuelle P
Deliberatamente surreale e scombinato. Fil rouge il tono ammaliante e pacato della narrazione sempre al limite tra sogno e realtà, mito (da focolare) e storia.
Incantevole
Meetale Contest
Scegli il contest letterario in linea con il tuo profilo e mettiti alla prova,
oppure creane uno tuo

Contest
ONE MORE BRIC
Per non dimenticare, perche' ne resti memoria

Questo mese
Partecipa