Qualsiasi opera scritta tu voglia condividere con il mondo, su mEEtale hai trovato la vetrina giusta per farlo.
Pubblica gratis e se vuoi vendere la tua opera decidi tu il prezzo e mEEtale non trattiene alcuna commissione.
Comincia subito

mEEtale è una terra che sta in cielo, sospesa a mezz'aria da un filo invisibile, fatto di amore per le parole. Su quella terra, una spiaggia assolata, in un mare di emozioni, dove si incontra chi vi è perdutamente naufragato.

Nicky Persico
Baldini & Castoldi

accedi

Naviga e Leggi

 
 
 

Opera Iscritta al Kairos Poetry Contest di Febbraio 2018 L'amicizia si può dimostrare col sorriso, con un abbraccio, con una pacca sulla spalla. A volte, quella più profonda, anche con il silenzio.

sosTEniAMOci
Christian Stifano
poesia
55
 

L'antologia raccoglie i cinque migliori lavori delle sezioni racconti, poesie, foto, disegni del concorso "Frecce d'inchiostro per S.Valentino", organizzato da Magla: l'isola del libro. A cura di Marta Tempra, Annalisa Caravante, Ginevra WIlde, Loriana Lucciarini. In copertina, la foto vincitrice della sezione fotografia.

Raccontando l'amore
Magla L'isola del libro
racconti brevi
662
 

Filippo, Canosa e la Principessa è il primo romanzo di narrativa scritto per e intorno alla città , con uno sguardo particolare rivolto ai giovani lettori e non solo. Di lettura scorrevole e avvincente , una cartolina della storia e dei monumenti di Canosa che però lancia un messaggio universale. E’il racconto di un viaggio. Nel quale il lettore può facilmente immedesimarsi. Un viaggio al Sud imposto, obbligato. Un viaggio che però si rivelerà avvincente, in ogni senso

Filippo , Canosa e la Principessa
Giusy Del Vento
non lo so
654
 

Un breve racconto inserito nell'Antologia 2017 del Terzo Premio Letterario del Comune di Ruda (UD) dedicato al partigiano Erminio Masiero detto "Neri"

E' vero che?
Lorenzo Fain
racconti brevi
65
 

Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande. Ho risposto “felice”. Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita. - John Lennon -

Me stessa
Rosa Piagge
poesia
67
 

Racconto scritto per il contest "Storie illustrate per ragazzi" delle Olimpiadi Letterarie 2015, seguendo il tema delle belle illustrazioni di Chiara Bertelli. In copertina è presente una delle illustrazioni di Chiara Bertelli, da me modificata principalmente togliendo la saturazione. Nel caso in cui ci fossero problemi, per esempio per via delle modifiche, sono disposta a rimuovere l'immagine di copertina. Le belle immagini a cui si ispira il racconto sono visibili qui: http://bit.ly/1XrSElx

Realtà
Julienne Desire
favola
485
 

Parte II La storia che sto per narrarvi è una commedia simpatica che coinvolge alcuni personaggi della città di Fohvea. L’intera vicenda è frutto della mia fantasia. Ogni personaggio è dotato di caratteristiche specifiche (volutamente esagerate); il solo ed unico intento è quello di donare al lettore un piacevole scritto umoristico. Il racconto è suddiviso in varie parti e, appena mi sarà possibile, pubblicherò di volta in volta la continua. Buona lettura!

Strane avventure in quel di Fohvea - Parte II
Chiara Cianci
umoristico
117
 

Poesia iscritta al contest "WordShine Poetry Certamen" 2018 Sezione tema libero - categoria A Questa poesia è rivolta a tutti coloro che, seppur sono adulti, si sentono ancora bambini.. È dedicata a chi ha dei figli e ne sono orgogliosi.. E, nonostante i sacrifici, vivono dentro un loro sorriso..

Attesa
Veronica Campana
poesia
54
 

Fiaba che ha partecipato a Decathlon 2017. La foto è presa dal web, se richiesto verrà sostituita.

FELPA ROSSA
Angy C. Argent
favola
78
 

E ritorno a parlare di guerra.....

MAGGIO 1916
Valeria Checchi
poesia
17
 

“Ogni volta che mi guardi nasco nei tuoi occhi”. ❤️ - Jorge Riechmann -

Con te
Rosa Piagge
poesia
69
 

La violenza è un attimo che rimane impresso per tutta una vita. Ho provato a descrivere ciò che sente la donna, vittima di una violenza.

D'amore non sa più
Chiara Cianci
poesia
128

commenti

 2
 2
Galpio
Caro Antonio, tu ne sai una più del diavolo.. Spassoso come sempre, ironico e comunque non si sa mai, visti i tempi, potrebbero farti ministro dell'economia...
 3
 3
Veronica94
Non sai quanto mi faccia piacere il tuo commento Paolo..grazie! ☺️🤗
 6
 6
Roy Grande
Grazie di cuore, Laura..
 4
 4
Roy Grande
Veronica, Riccardo e Marco, grazie, ho apprezzato molto..
 1
 1
Galpio
Bella la tua storia, Christian..mi è piaciuto il modo con cui hai affrontato il tema della diversità, negli anni in cui era un tabù, soprattutto in quei luoghi..
complimenti
 5
 5
Galpio
Brava Laura.. hai descritto magnificamente questo nostro tempo, così arido d'amore e di rispetto, questo mondo che soffoca nell'odio e nella violenza.
Un graffio in brevi versi, prima dell'inverno..
 7
 7
Mario Bellocchio
Grazie Myla.
 3
 3
ChiaraLuna
I dialoghi non si leggono, usa i caporali ... quando aggiorni io file sarò lieta di leggere il racconto :-)
 2
 2
riccardo bianco
Grandissimo Francesco...un caro Saluto..
 10
 10
riccardo bianco
Grazie Angela davvero splendido...un caro Saluto.
 1
 1
Myla
Storia divertente e scrittura graffiante ed ironica mi hanno trasportato in atmosfere degne dei racconti di Benni..peccato solo un po' per il finale più "lineare". Bel racconto complimenti!
 6
 6
riccardo bianco
Grazie di cuore caro Marco un Saluto.
 3
 3
Sofia Tarlazzi
Grazie per il commento Galpio, come dici tu, per me la solitudine non è una condanna, è una possibilità di crescita!
Grazie anche a te BuilderBuff, mi fa piacere che qualcuno condivide i miei pensieri!
 5
 5
Veronica94
Un testo molto forte che dovrebbe essere di insegnamento per far sì che non si ripetano più scene del genere.. Davvero bravo!
 9
 9
ChiaraLuna
Grazie cara ❤
 1
 1
ChiaraLuna
È geniale!
 1
 1
ChiaraLuna
Adoro i nonsense, se ben fatti. Spassosissimo
 2
 2
BuilderBuff
Accidenti, non ricevevo complimenti del genere da quando facevo collane con la pasta per la festa della mamma. Ti ringrazio davvero di cuore per le belle parole. Sono felice che tu abbia apprezzato e che sia riuscita a capire tutto nonostante la fretta con cui è stato scritto, grazie di nuovo.
 2
 2
Emanuelle P
Deliberatamente surreale e scombinato. Fil rouge il tono ammaliante e pacato della narrazione sempre al limite tra sogno e realtà, mito (da focolare) e storia.
Incantevole
 4
 4
Roy Grande
Grazie Chiara, riesci sempre a leggere tra le righe..
Grazie a voi, Francesco e Marco, è sempre un piacere ricevere vostri commenti..
 1
 1
Galpio
Bello, veramente..
Meetale Contest
Scegli il contest letterario in linea con il tuo profilo e mettiti alla prova,
oppure creane uno tuo

Contest
ONE MORE BRIC
Per non dimenticare, perche' ne resti memoria

Questo mese
Partecipa